ANTONELLA NIGRO

Foto Antonella Nigro

Antonella Nigro è laureata in Musicologia e Beni Musicali all’Università di Tor Vergata e diplomata in Canto al Conservatorio S. Cecilia di Roma.

Si è specializzata con Claudio Dall’Albero nel repertorio vocale del Rinascimento e del primo Seicento, svolgendo attività concertistica in Italia e all’estero.

È autrice del saggio Considerazioni sulla tecnica del canto italiano dal sec. XVI ai giorni nostri, pubblicato dall’editore milanese Rugginenti (ora Volonté&Co) nel volume Celebri Arie Antiche: le più note arie del primo Barocco italiano. Per lo stesso editore ha scritto anche l’articolo Domenico Massenzio. Una nuova biografia con documenti inediti, inserito negli Opera omnia del compositore. Nel 2012 ha pubblicato il libro Domenico Massenzio da Ronciglione. Il sublime discreto, in cui approfondisce alcuni aspetti dell’opera del musicista e della musica romana nel Seicento.

Come solista di musica antica ha partecipato a recital e concerti, effettuando tournée in Italia, nei principali Paesi europei, in Turchia e in America Latina; ha interpretato la parte di Fama nel Carro di fedeltà d’Amore di Paolo Quagliati per la rassegna Autunno Musicale a Como, per il Praga Europa Festival, e per il MacerataOpera. Ha cantato in diretta radiofonica per l’emittente spagnola Radio Clásica nel corso del ciclo El barroco italiano de la invención a la culminación.
Insieme ad Andrea Damiani ha preso parte a eventi culturali presentando composizioni e inediti del Rinascimento.

Con il repertorio musicale del Novecento e contemporaneo ha cantato al Todi Festival e in occasione di prime esecuzioni; ha effettuato tournée di musiche per il teatro scritte e dirette da Germano Mazzocchetti (Torino: Piccolo Regio, Roma: S. Ivo alla Sapienza). Per la Società Aquilana dei Concerti ha interpretato la parte di Elvira in Tre per una di Fabrizio de Rossi Re, eseguita con l’Autore nell’ambito del ciclo Riraccontare Verdi (testo di Vittorio Sermonti). Al teatro Ateneo ha cantato nel ruolo de La Donna in Cesare Lombroso o il corpo come principio morale, opera scritta da Fabrizio de Rossi Re per Nuova Consonanza e trasmessa da Radio Tre Rai.

Ha inciso per la RAI, per la Sony e per la RNE (Radio Nacionál de España).


Due lettori particolari

Antonella Nigro ha studiato privatamente disegno e tecniche pittoriche con lo scultore-pittore Antonio Zanini.
Ha eseguito numerosi dipinti utilizzando prevalentemente la tecnica del colore a olio, sia su tela che su tavola, e realizzato imitazioni di affreschi con i colori a tempera e acrilici. Ha riprodotto quadri di artisti del Rinascimento e del primo periodo barocco, usando procedimenti esecutivi e materiali analoghi agli originali.
Ha illustrato con oltre mille disegni il libro di Claudio Dall’Albero e Maher Victor Karam Ma che parlo arabo?!? 60 letture per imparare l’arabo o l’italiano, pubblicato nel 2017 dalle Edizioni Mediterranee.

antonellanigro@mclink.it